Corsi di cucina per adulti – La piadina romagnola

LA PIADINA ROMAGNOLA TI ASPETTA
lunedì 29 GENNAIO 2018
lunedì 5 FEBBRAIO 2018
(i due incontri avranno lo stesso contenuto quindi uno è alternativo all’altro)
dalle ore 20:30 alle 22:00/22:30 circa 
La nostra maestra di piada e cassoni Alessandra De Rosa, sfoglina di professione e per passione, ci spiegherà tutti i segreti
minimo 8, massimo 12 partecipanti

TU PORTI
il matterello
+ una spianatoia in legno di piccole dimensioni
+ 1 forchetta ed un coltello comuni
Se non hai tagliere/spianatoia e/o mattarello SPECIFICALO al momento dell’iscrizione, te li prestiamo noi!

NOI TI FAREMO TROVARE
Alessandra
+ tutti gli ingredienti acquistati presso la Bottega, quindi prodotti selezionati!!!
N.B. LE FARINE CHE VERRANNO UTILIZZATE SONO OFFERTE DAI RIGAS

CONTRIBUTO SPESE DI € 10,00 per i soci Rigas 2018
Il Rigas verserà la metà del contributo ai suoi associati, infatti la quota di ogni partecipante sarà di soli euro 10 (anziché 20 euro) da versare al momento dell’iscrizione direttamente in Bottega in data antecedente all’inizio del corso!

Per info e prenotazioni:
c/o BOTTEGA POCO DI BUONO (sede degli incontri)
via della Lontra 53, Zona Grottarossa (RN)
presentandoti di persona o chiamando il numero 0541 751366
oppure scrivendo alla mail dell’ ass. Are Ere Ire : cibopergiovanimenti@gmail.com

Non è necessario essere associati AEI, è invece necessario essere soci Rigas. Sarà possibile tesserarsi ai Rigas in loco durante l’incontro.

PER DIVENTARE SOCIO RIGAS puoi visitare il sito www.eventhia.com e cliccare in alto a sinistra, sotto al logo, sul menù a tendina GAS e poi Iscriviti a un GAS: nella tabella cerca RIGAS e clicca sul pulsante Iscriviti corrispondente seguedo passo passo tutte le indicazioni. Se non conosci i gruppi di acquisto solidale invece puoi fartene un idea tramite il sito.

Buon compleanno Sigismondo Pandolfo MalDitesta

1417-2017 – buon compleanno Sigismondo Pandolfo MalDItesta (eh…tanti, troppi pensieri in testa!)
Testa calda, sangue da condottiero impavido, figlio illegittimo sposato due volte per interesse e la terza… solo per amore! In quei tempi là! Non solo: riunì le case degli avi per avere, anche lui, il suo bel castello, immagine di potere; fece di una chiesa il proprio tempio, esaltazione di sé e della giovanissima, non ancora moglie, e già madre, Isotta degli Atti. E gli andò bene fintantoché il papa assecondò le sue richieste non proprio ortodosse… ma la fortuna, ad un bel punto, gli voltò le spalle ed ecco che i guai non tardarono ad arrivare. Non solo il nuovo Papa, ma anche il Nemico di sempre, la Spina nel fianco, Federico conte di Montefeltro, avrebbe fatto di tutto per travolgerlo e annientare quel potere che gli antenati si erano conquistati a suon di terribili omicidi…
Povero Sigismondo, quante cose a cui pensare, ma non ti viene MALDITESTA?!

#EsplorazioneUrbanaMalatestiana
In giro per il centro storico dove tutto è cominciato: percorso dedicato alla riscoperta del punto di inizio e di fine della vita del turbolento Signore della guerra.
Breve visita al Museo della città, unico ingresso a pagamento

Info&Prenotazioni:
Laura 328.7652394
cibopergiovanimenti@gmail.com

Ritrovo in Piazza Tre martiri h 15.00. Conclusione al Tempio Malatestiano h 17.00
7 euro a partecipante





I vincitori della MiniFotoMaratona #4

Ecco i vincitori, anzi le vincitrici, della MiniFotoMaratona #4 – Special edition per la Notte dei Ricercatori dell’Università di Bologna, polo di Rimini

Primo premio

Marta

Secondo premio

Greta

Terzo premio

Bianca

Menzioni speciali:

Menzione speciale Are Ere Ire:

Anita




MiniFotoMaratona #4 per la Notte dei ricercatori

Contest fotografico GRATUITO per giovani menti dai 6 ai 13 anni,
organizzato dall’ass. Are Ere Ire + Dipartimento Qualità della Vita (QuVi) dell’Università di Bologna + Society in occasione della Notte dei Ricercatori 2017.

29 SETTEMBRE 2017, programma:

16:30 registrazione dei partecipanti presso il dipartimento QuVi, corso d’augusto 237, Rimini

17:00 lettura del tema segreto

19:00 termine ultimo per la consegna dello scatto

21:30 premiazione in Piazza cavour, Rimini

Si partecipa ESCLUSIVAMENTE con macchine fotografiche digitali con scheda SD (no tablet, no telefoni cellulari).
Una sola categoria, tre premi più menzioni speciali, a discrezione della giuria (regolamento esposto).

Partecipano prioritariamente i primi 60 che invieranno mail a cibopergiovanimenti@gmail.com indicando nome cognome età del partecipante ed un numero di telefono di riferimento.

I ragazzi durante il contest saranno sempre sotto la supervisione dell’adulto che li accompagna, l’organizzazione non sorveglierà i partecipanti.